• Mcneil Legs, Mccain Gillian,

Please kill me. Il punk nelle parole dei suoi protagonisti

di: Mcneil Legs, Mccain Gillian,

ISBN: 9788868523398
Editore: Baldini Castoldi
Anno di Pubblicazione: 2014
Pagine: 691

15,90€

0 su 5 in base a 0 valutazioni del cliente 0 0 recensioni dei clienti
Lascia la tua valutazione
Consigliato a: Non valutato / Ragazzi / Per tutti / Intermedio / Avanzato / Specialistico
Materie:
Descrizione

Un libro che racconta la cultura del punk e il suo mondo fatto di sesso, droga, follia e malessere. Dal trattamento elettroshock di Lou Reed alla morte per overdose e abusi di Sid Vicious e Johnny Thunders, attraverso episodi surreali come le complicate scappatelle di Dee Dee Ramone, il ritratto stralunato e suggestivo della nascita della più rumorosa e violenta cultura alternativa degli ultimi sessant’anni. Un vero viaggio all’inferno attraverso le parole di Legs McNeil, uno dei fondatori della fanzine Punk. La cultura nichilista e la voglia di autodistruzione di un’intera generazione vengono messe a nudo grazie a lungo intreccio di voci diverse intente a raccontare la loro esperienza allucinante, senza omettere dolori ed eventuali drammatici buchi. Un viaggio in prima persona negli abissi e nei paradisi della creatività.

“Please kill me. Il punk nelle parole dei suoi protagonisti”