Quando ero un'opera d'arte

Quando ero un’opera d’arte

Eric-Emmanuel Schmitt

€4,99

, .
Tags: . translator: Alberto Bracci Testasecca

clicca per visualizzare l'anteprima

Visualizza la guida su come utilizzare gli ebook.
dettagli sul presente formato digitale = copia e incolla: prohibited - stampa: prohibited - numero di attivazioni: 6

Product Description

“Ho sempre fallito i miei suicidi. Per essere esatti ho sempre fallito tutto: la mia vita così come i miei suicidi”.

Proprio quando il protagonista Tazio Firelli dilaniato da questo triste bilancio è sul ciglio di un burrone e sta per lanciarsi nel vuoto un uomo un artista gli offre una via di scampo: trasformare la sua in una vita felice la vita di una persona ammirata da tutti la sua esistenza in una vera e propria opera d’arte.
Così il giovane disperato e l’artista eccentrico avido di scandali e notorietà stringono il patto.
In fondo Tazio non ha nulla da perdere se non la libertà.
Sotto le abili dita dell’artista complice un losco chirurgo da obitorio il giovane viene modellato e trasformato fino a diventare una scultura vivente da esporre in tutti i musei del mondo l’opera di cui tutti parlano.
L’acrobatico genio di Schmitt ci conduce con ironia in un viaggio di andata e ritorno nel mondo della bellezza apparente della vacuità consumistica da cui l’unica via d’uscita è l’accettazione consapevole della propria umanità qualsiasi essa sia.
Un romanzo avvincente che fa molto riflettere sul narcisismo dei nostri tempi sulla mercificazione che non si ferma davanti a nulla.
La storia di una sottomissione completa alla volontà di un essere ambizioso e spregiudicato che diventa poi la storia di una vera e propria ribellione.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Quando ero un’opera d’arte”